10a MARCIA ATTORNO AL TORRENTE ARTUGNA
13/08/2016
10a MARCIA ATTORNO AL TORRENTE ARTUGNA

10a MARCIA ATTORNO AL TORRENTE ARTUGNA
Partenza dalla piazza di Dardago dalle ore 17:00 alle ore 17:30
Iscrizioni prima della partenza

REGOLAMENTO
Regolamento approvato dal Comitato Territoriale F.I.A.S.P. di Pordenone.
Omologazione n. 40ZL 42 del 23/05/2016


PARTENZA ED ARRIVO: Piazza di Dardago di Budoia
Orario di Partenza: dalle ore 17:00 e libera fino alle ore 17:30
Chiusura della Manifestazione: all'arrivo dell'ultimo partecipante, comunque non oltre le ore 20:00

E' VIETATO PARTIRE PRIMA DELL'ORARIO PREVISTO DALL'ORGANIZZAZIONE.
Prima delle ore 17:00 non sarà garantita l'assistenza lungo i percorsi.

PREMIAZIONI:  alle ore 19:00
INFORMAZIONI:  Cell. 338 2723619 - Tel. 0434 653244
RESPONSABILE:   Alessandro Baracchini - Tessera FIASP n. 1.258
ADDETTO AI TIMBRI:  Antonino Zambon 
COMMISSARIO TECNICO: Oronzo Di Molfetta

ISCRIZIONI: Per tutti fino al momento della partenza a partire dalle ore 16:00
I partecipanti con l'iscrizione accettano integralmente il Regolamento

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE:
- TESSERATI F1ASP € 2,50  - con riconoscimento € 7,50
- NON TESSERATI FIASP € 3,00 - con riconoscimento € 8,00

PREMI:
- Trofeo “PRO LOOCO BUDOIA” al gruppo più numeroso
- Coppe ai gruppi con almeno 15 componenti fino ad esaurimento

RICONOSCIMENTO:
Maglietta del percorso circolare permanente
“ATTORNO AL TORRENTE ARTUGNA” 

PERCORSI:
La “Marcia Attorno al Torrente Artugna” si svolge su due percorsi, rispettivamente di km  7(colore rosso) e km. 12(colore giallo). I percorsi si snoderanno sull’omonimo Percorso Circolare permanente, per sentieri, su strade bianche e asfaltate, segnalati da nastri colorati, frecce e da persone agli incroci ed ai controlli. L’organizzazione si riserva il diritto di modificare il percorso (nella distanza e nell'itinerario) qualora si verificassero cause di forza maggiore. Lungo il percorso, funzioneranno servizio di assistenza medico-sanitaria, posti di ristoro (adeguati ai  percorsi), servizio scopa.

DICHIARAZIONE:
Il partecipante è tenuto al rispetto del Regolamento della F.I.A.S.P.. Copia del regolamento è depositato presso il tavolo istituzionale della Federazione presente in ogni Manifestazione F.I.A.S.P. ed è consultabile a richiesta del partecipante

CONTROLLI:
Obbligatori sui percorso. Gli abusivi saranno messi in condizione di non proseguire nel percorso della manifestazione. I partecipanti sono invitati cortesemente a conservare integro e leggibile il cartellino di iscrizione, fino al ritiro del riconoscimento ed alla timbratura dei percorsi.

VARIE:
Si raccomanda che l’art. 190 del codice della strada obbliga i pedoni, in mancanza di marciapiede, a procedere sul margine sinistro della carreggiata. E' obbligatorio seguire le segnalazioni e le istruzioni degli organizzatori senza abbandonare il percorso. Dato il carattere non competitivo della manifestazione, non verranno accettati reclami. La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica. In caso di mancata partecipazione noti sarà rimborsato il contributo versato

ASSICURAZIONE:
La Manifestazione è assicurata R.C.V.T. e infortuni tramite la F.I.A.S.P. I partecipanti sono coperti dall'assicurazione dalle ore 17:00 (partenza) alle ore 20:00 (chiusura). L'Organizzazione pur impegnandosi per la buona. riuscita della manifestazione, declina ogni responsabilità civile e penale per qualsiasi incidente o danni a persone, animali e cose, che potrebbero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione.

AVVISO IMPORTANTE PER I NON TESSERATI FIASP:
Si ricorda, che, a far data 1 gennaio 2012, solamente per i non tesserati FIASP, per potersi iscrivere a qualsiasi manifestazione FIASP sarà obbligatorio acquistare il cartellino di partecipazione con la maggiorazione di Euro 0,50, rilasciando il proprio nome, cognome, e data di nascita al fine di adempiere agli obblighi previsti relativamente al D.P.C.M. 03/11/2010 - G.U. n. 296/2010.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI:
Si informa che, al sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003, i dati anagrafici da apporre sul cartellino di iscrizione alla manifestazione,. vengono richiesti èsclusivamente per gli adempimenti previsti dalla Compagnia Assicurativa, in relazione agli elenchi delle persone partecipanti ed in merito alle norme antinfortunistiche richiamate. al D.P.C.M. 03/11/2010 pubblicato in G.U. n. 296/2010. Tali dati anagrafici non vengono né trattati né detenuti dall'Organizzazione ma inoltrati alla Compagnia Assicurativa per quanto sopra riportato. Ricordiamo Inoltre, che il mancato conferimento di tali dati all'atto dell'iscrizione, comporta la non ammissione alla manifestazione. Tale informativa si intende acquisita dal partecipante con la consegna del cartellino di partecipazione a qualunque manifestazione FIASP.
Per quanto non contemplato dal presente regolamento vige quello Federale F.I.A.S.P. – I.V.V.