LIMITAZIONI PER L'USO DELL'ACQUA POTABILE
30/09/2017
LIMITAZIONI PER L'USO DELL'ACQUA POTABILE

IL SINDACO, SU SOLLECITAZIONE DELLA DITTA HYDROGEA CHE GESTISCE IL CIVICO ACQUEDOTTO, INVITA TUTTA LA CITTADINANZA, AL FINE DI GARANTIRE IL REGOLARE FUNZIONAMENTO DELLO STESSO, AD NON UTILIZZARE L'ACQUA POTABILE DEL CIVICO ACQUEDOTTO PER L'INAFFIAMENTO DEI GIARDINI E ORTI, NONCHE' PER IL LAVAGGIO DI AUTOVETTURE O SIMILI  E OGNI UTILIZZO IMPROPRIO CHE PROVOCHI SPRECHI ED  UTILIZZARE L'ACQUA  PER FINI SOLO STRETTAMENTE  POTABILI .
IL SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE E' INCARICATO DELLLE ATTIVITA' DI CONTROLLO.

CHIUNQUE VIOLI LE DISPOSIZIONI CONTENUTE NLLA PRESENTE ORDINANZA, È SOGGETTO ALLA SANZIONE AMMINISTRATIVA PECUNIARIA DA € 50,00 A € 300,00
Documenti
  1. AVVISO PUBBLICO