MANIFESTAZIONI TEMPORANEE
03/05/2017
MANIFESTAZIONI TEMPORANEE
Le manifestazioni temporanee, per quanto di brevissima durata, sono eventi anche molto “complessi” e la complessità dipende da come l’organizzatore e i partecipanti intendono sviluppare l’evento.
E’ importante sapere che temporaneità non significa costi minori per chi organizza o partecipa, perché anche per un giorno solo non si possono trascurare le regole di sicurezza e di incolumità pubblica, di igiene e sanità, di sicurezza sui luoghi di lavoro, di rispetto per la quiete pubblica.

Per agevolare ASSOCIAZIONI, ENTI, PARROCCHIE, ECC. nell'organizzazione dei loro eventi troverete qui allegato un apposito VADEMECUM ed i file relativi alla modulistica da utilizzare.
Documenti
  1. Vademecum
  2. Domanda occupazione suolo pubblico
  3. Dichiarazione esenzione dall'imposta di bollo
  4. B7 - Trattenimenti e spettacoli
  5. B21 - Tombole-Lotterie-Pesche di beneficenza
  6. B28 - Manifestazioni temporanee
  7. C1 - Apertura
  8. D1 - Requisiti morali commercio e somministrazione
  9. D3 - Requisiti antimafia
  10. D4 - Requisiti TULPS
  11. E5 - Impatto acustico
  12. I2 - Istanza agibilità pubblico spettacolo
  13. I4 - Istanza - Deroga valori limite impatto acustico
  14. E6 - Comunicazione di manifestazione temporanea (A.S.L.)
  15. QIG - Quadro Informativo Generale